Slack x sospensione socio

da | Dic 16, 2018 | Riunione di Consiglio

giovedì 6 dicembre ore 7,30Partecipanti: Ilaria, Basil, Claudio, Giancarlo

Visita ispettiva e sanzione socio XXX: leggiamo insieme la lettera di William e nuovamente ribadiamo che esistono i termini per la sospensione del socio. Tuttavia al momento Claudio ritiene più efficace prendere tempo e seguire l’evoluzione dei fatti. In particolare poichè il socio ha finalmente provveduto ad inoltrare alla GdF i documenti necessari suggeriti da William, si attende una risposta da parte loro.

Data la delicatezza della situazione si decide che saranno Claudio e Basil, affiancati dalla consulenza legale di William, a gestire la relazione con il socio ed in generale la pratica.

Il Consiglio seguirà gli aggiornamenti.

 

Comunicazioni ai Soci: prendiamo nuovamente atto che è auspicabile una comunicazione più incisiva sulle questioni inerenti sicurezza e visite ispettive. Possibili strategie:

  • stampare un fascicoletto per gli host con i documenti fondamentali e le istruzioni in caso di visite ispettive da recapitare attraverso i coordinatori (o per posta previa telefonata)
  • vincolare ogni anno il rinnovo delle tessere host al download dei documenti (v. sopra)
  • note specifiche nella lettera di rinnovo host 2019
  • Tutorial – video?

Prossima riunione di consiglio:

– Incontro a Firenze venerdì 14 dicembre al mattino con Rigacci (venerdì 14 dicembre) per bilancio

OdG:

  • Verifica delle azioni in sospeso
  • Bilancio con Rigacci
  • Preparazione dell’Assemblea di Rispescia proposte
  • Rinnovo tessere 2019 (lettera rinnovo – strategie comunicazione)
  • Progetti in sospeso (manuale del WWoofer – Trazione animale – Pergola – )
  • Segnalazioni e sospensioni
  • Aggiornamenti sulla piattaforma (CWP)

Pubblicato da Ca per WWOOF Italia

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Una opportunità a Montieri (GR)

“A single o coppie, dotati di automezzo, amanti del silenzio e della natura selvaggia, offro appartamento completamente ammobiliato e attrezzato e la facoltà di coltivare e fruire di un orto di 500 mq in una casa colonica molto isolata nel comune di Montieri (GR), in cambio di 7 ore settimanali di assistenza a persona anziana che vive in appartamento limitrofo. (Wifi rapidissimo).“

Estate 2022 – Fattoria il Rosmarino – Marcon, Venezia

Mettiamo a disposizione un’area di 18 ettari già condotta con metodo biologico, dove incrementare le strutture esistenti per
adeguarle alle nuove necessità.

L’agricoltura è definita legalmente “SETTORE PRIMARIO”, anche se ce l’hanno fatta percepire come l’ultimo dei bisogni, poiché il
diritto a sfamarsi non può essere negato a nessuno.

Questa REALTÀ AGRICOLA è la vera scelta che abbiamo deciso di perseguire.

Loading