un cantiere-scuola destinato a 80 persone, italiani e migranti, senza distinzione di genere, che provengono da situazioni di fragilità sociale ed economica. Si tratta di un cammino di formazione della durata di 180 ore: