Programma Festival CHAlleNGE - Naturalmente locale

Organizzatore

Mesa Noa Food Coop
Mesa Noa Food Coop
Telefono
070 4632915
Sito web
https://www.mesanoa.org/

Other Organizers

Azione Terrae-CHAlleNGE
Sito web
http://www.azioneterrae.com

Luogo

Centro La Vetreria
via Italia 63, Cagliari (Pirri)

Data

Giu 22 - 23 2024
Expired!

Ora

9:30 am - 8:30 pm

CHAlleNGE – Naturalmente locale

Festival Challenge/Naturalmente Locale

Parco della Ex-Vetreria (Pirri)

22-23 giugno 2024

Programma

Sabato 22 giugno

Mattino

Ore 9.30 Inaugurazione evento e apertura al pubblico del Padiglione con stand di prodotti locali alimentari e artigianali (saluti, introduzione evento).

Ore 10.00 – 11.15 Economia Circolare, soluzioni circolari: esperienze virtuose in Sardegna contro lo spreco alimentare

Dialogano Isabella Ligia, Città Metropolitana di Cagliari – Piano del cibo, Paola Ugas (Laore), Sara Porru (Comune di Nuoro, coordinatrice progetto SchoolFood4Change);),Gianluca Matta (VIDA – Sardegna Soccorso Oristano ODV), modera Ramona Bavassano.

Ore 11.30- 13.00 Nuovi modelli di distribuzione, consumo e di comunità.

Secondo incontro nazionale di R.I.C.C.A. (Rete Italiana delle Cooperative di Consumo Autogestite). Partecipano Camilla (Bologna), Mesa Noa (Cagliari), OltreFood Coop (Parma), Stadera (Ravenna), Le Vie dell’Orto (Grosseto), Edera (Trento), L’Alveare (Conegliano), modera Daniel Tarozzi.

Pomeriggio

Ore 15.45- 17.15 Reportage tratto dal documentario Food Coop e  presentazione Mesa Noa

Ore 17.30-19.00 Il settore agroalimentare in Sardegna tra dipendenza dall’import, abbandono delle campagne e progetti di riutilizzo dei terreni agricoli a fini energetici. Dialogano Daniela Spano (Agris), Debora Porrà (Sindaca di Villamassargia), Maurizio Onnis (Sindaco di Villanovaforru), Emilio Ghiani (Università di Cagliari), modera Francesco Missoni.

Ore 19.30- 21.00 Proiezione documentario The Challenge: la crisi climatica e la risposta dell’agroecologia in Sahel, presentazione a cura di Susanna Debenedetti (Deafal). seguirà una discussione su: “Politiche del cibo e ruolo dell’economia contadina in Africa”. Dialogano: Piero Confalonieri (Terra Nuova), Maurizio Mulas (Università di Sassari); Modera Paola De Meo.

Ore 21.30 Chiusura in musica con Dj set a cura di Maurizio Fois.

Domenica 23 giugno

Mattino

Ore 10.30- 11.30 Coltivazioni Idroponiche”: il futuro dell’agricoltura sostenibile?

Lorenzo Franchini (consulente di “Vertical Farming”), Barbara Pisano (Agris), Davide Ardu (produttore agricolo), Alessio Pilloni (innovation broker presso l’hub Agritech) Modera prof. Marco Cossu (Ingegnere Agraria, professore del dipartimento dell’agricoltura all’università di studi di Sassari)

Ore 11.30-13.00  Educazione alla Cittadinanza Globale: quale opportunità per società più solidali e inclusive. Scambio di esperienze tra gli attori sardi coinvolti in progetti nel settore ambientale nel quadro del Bando Educazione alla Cittadinanza Globale (ECG ), finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (aics). Saranno presenti I rappresentanti di Osvic, Terra Nuova, CISV Sardegna, AICS e della Regione Autonoma della Sardegna.

Pomeriggio

Ore 15.30- 16.30 Proiezione del documentario: “Dagli scarti Nascon Tesori” dei Cada Die Teatro.

Ore 16.30-17.30 Discussione intorno al libro “Il nostro cibo. Per la sovranità alimentare della Sardegna”. Fabio Parascandolo (geografo), Maurizio Fadda (agronomo). Presenta Paola De Meo.

Ore 17.30-18.30 “Monte Urpinu a Cagliari, un cammino virtuoso: da cava estrattiva, a discarica illegale, a foresta del cibo”, ne parlano Paolo Erasmo e Sandra Marcias, Associazione AmiciNaturalmente.

Ore 18.15- 20.30 Proiezione del documentario Mesa Noa di Daniele Atzeni

Ore 20.30 Chiusura in festa con la musica partecipata di Sonheros – Musica callejera(a cura di Rinaldo Pinna).

Altre informazioni

Durante il Festival verrà realizzata un’installazione artistica a tema Agroecologia con la partecipazione del pubblico (a cura di Silvia Piras)

È previsto un laboratorio per i più piccini a cura della cooperativa Killia.

Per tutta la durata del Festival sarà attivo, inoltre, il laboratorio di cucito creativo e di riciclo Sa Bèrtula Lab di Mesa Noa , nonché un punto di scambio e dono di abiti e oggetti

Per conoscere meglio il progetto ➡️ @Azione Terrae – Challenge
NATURALMENTE LOCALE è un marchio di @Mesa Noa Food Coop Società Cooperativa – Cagliari
Il progetto CHAlleNGE è cofinanziato dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. WWOOF Italia è tra i partner del progetto insieme a DeafalACRAReattivaMani TeseOpen ImpactTerra Nuova, e Altraeconomia.