formazione

La scuola di attivazione di comunitĂ  e transizione ecologica

La scuola di attivazione di comunitĂ  e transizione ecologica

Il Progetto NEO – Nuove Esperienze Ospitali, è una scuola immersiva di attivazione di comunitĂ  e transizione ecologica, che applica approcci partecipativi e inclusivi ai temi del neopoloamento delle aree interne e alla transizione ecologica.
La fase pilota è stata lanciata lo scorso giugno e si è svolta tra luglio e dicembre 2022. Il primo bando nazionale ha raccolto 28 candidature.

La Pastorizia attira molti giovani

La Pastorizia attira molti giovani

La frattura generazionale ha interrotto il passaggio di sapienze e competenze secolari. La conoscenza dell’ambiente in cui si va ad operare, la capacitĂ  di invertire la tendenza all’abbandono sono elementi indispensabili, fra gli altri, per la buona riuscita di un progetto di pastorizia. Oggi è spesso indispensabile ricorrere alla formazione per evitare di incorrere in precoci delusioni.

Scuola Nazionale di Pastorizia

Scuola Nazionale di Pastorizia

la prima sperimentazione in alcune zone del Piemonte e della Lombardia della nascente Scuola Nazionale di Pastorizia che, presto, partirĂ  in forma diversa in Sardegna e, prossimamente, in Toscana (in attesa di coinvolgere anche altri territori).

Facciamo comunitĂ  trasformative

Facciamo comunitĂ  trasformative

La Scuola di Attivazione Politica è organizzata dalle associazioni Fairwatch, grazie alla collaborazione dell’ARCS nell’ambito del progetto “P come Partecipazione: azioni di capacity building per uno sviluppo sostenibile partecipato

Semi di ComunitĂ  – Percorso formativo

Semi di ComunitĂ  – Percorso formativo

Per la libera circolazione dei saperi sui semi, per semi dei contadini, per il valore che danno alla biodiversitĂ , per semi di comunitĂ . Semi sani di cui si conosce l’origine, senza veleni e manipolazioni. Semi rurali. Semi di comunitĂ .  ​A.S.C.I. vi invita al...

SolidarietĂ  e formazione

SolidarietĂ  e formazione

In allegato una lettera che spiega alcune iniziative in divenire verso un sistema di rete.Chi fosse interessato può comunicare la sua adesione o richiedere informazioni a redazione@wwoof.it solidarieta_e_formazione.pdf43.76 KB16/12/2015, 12:05