Iniziativa Effetto Serra

da | Mar 3, 2011 | Progetti WWOOF Italia, Uncategorised

Effetto serra e anidride carbonica

Gli alberi scambiano gas con l’atmosfera,
contribuendo all’assorbimento del diossido di carbonio

Il Problema
L’anidride carbonica (CO2) √© un gas serra, le cui emissioni sregolate da parte dell’attuale societ√† consumistica contribuiscono molto all’effetto serra- l’innalzamento graduale della temperatura terrestre. Se le emissioni odierne continueranno, entro la fine del secolo le temperature globali aumenteranno significativamente, con conseguenze devastanti per il nostro pianeta: molte aree costiere saranno inondate, cambier√† molto il clima e la piovosit√† annuale su tutto il globo.

Ognuno di noi contribuisce all’incremento della CO2 nell’atmosfera, perci√≤ cerchiamo in qualche modo di prendere coscienza del¬† problema e di dare un piccolo contributo palliativo. Le iniziative a livello legislativo, come il Protocollo di Kyoto, possono solo ridurre il danno:¬† st√† ad ognuno di noi impegnarsi personalmente per poter¬† contribuire a risolvere questo problema. Sicuramente il metodo di piantare alberi a risarcimento dei viaggi aerei non √® la soluzione: √® un atto simbolico che ha comunque la sua importanza culturale ed educativa oltre che concreta. Meglio comunque qualche albero in pi√Ļ che cresce. Anche se la vera soluzione sarebbe viaggiare meno in aereo.

Fatti sul ‘carbon offsetting’
Non √© possibile eliminare del tutto le emissioni di CO2, perch√© l’uso di carboni fossili √© un’incremento netto dell’anidride carbonica atmosferica rispetto a quella che ha fatto parte del ciclo per milioni di anni.
Tuttavia, la riforestazione fa assorbire il carbonio, ed √© un metodo efficace per ridurre l’inquinamento. Offrendoci il tuo appoggio, aiuterai a ridurre l’effetto delle emissioni di CO2 sul clima, inoltre provvederai ad un habitat per molte specie di animali selvatici.

La soluzione
La soluzione migliore per l’effetto serra √© di ridurre le emissioni di CO2, ci√≤ pu√≤ essere fatto sia a livello personale che a livello nazionale. Minimizzare l’uso dei combustibili fossili √© possibilissimo – tutto ci√≤ che √© richiesto √© impegno da parte dell’individuo.

Tuttavia, non √© possibile eliminare immediatamente tutte le emissioni di CO2; il nostro obbiettivo √© perci√≤ di ridurre l’impatto delle emissioni attuali piantando alberi; gli alberi, crescendo, assorbono l’anidride carbonica, perci√≤ la riforestazione √© un passo positivo contro l’effetto serra.
Circa un terzo dell’anidride carbonica che produciamo viene dalle automobili, ma tutti i tipi di trasporto che adoperano i combustibili fossili emettono CO2. L’opzione migliore, ovviamente, √© di viaggiare meno ed usare il trasporto pubblico.

Il costo
* In auto Рogni 1000 km producono CO2 che può essere assorbito da mezzo albero= ¤3.75
*In treno– ogni 1000 km producono CO2 che pu√≤ essere assorbito da un decimo d’albero = ¬§ 0.75

Un’idea per WWOOF Italia
Quando ci√≤ √© possibile, i WWOOFer piantano gli alberi loro stessi, nelle aziende in cui si trovano. L’host si prende cura dell’albero per i primi cinque anni e WWOOF Italia paga parte delle spese secondo un criterio di equit√†.

Pubblicato da Ale per WWOOF Italia

Contadino e Host nello Staff WWOOF Italia mi occupo della comunicazione e delle relazioni tra soci. Per contatti o per proporre nuovi contenuti webmaster@wwoof.it

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Loading