Evitare problemi

da | Giu 3, 2011 | Come fare

Evitare problemi

Il modo migliore di evitare problemi é comunicare molto chiaramente con le fattorie che si intendono visitare.
Prima di visitare una fattoria é sempre meglio telefonare o scrivere (se aspetti una risposta tramite posta includi sempre un francobollo o un IRC). Non presentarti improvvisamente nelle aziende aspettandoti di essere il benvenuto, potrebbe non essere così.
Cerca di programmare i tuoi spostamenti in anticipo e tieni informate le fattorie dei cambi di programma.

Sii sicuro di avere un chiaro accordo prima del tuo arrivo con le persone che ti ospitano circa gli impegni durante il tuo soggiorno (cibo, alloggio, servizi, e sistemazione soprattutto se porti bambini con te). E’ sempre meglio raccontare qualcosa di se e delle proprie aspettative. Il proprietario della fattoria dovrebbe darti tutte le informazioni sulle attività previste nella fattoria al momento in cui intendi visitarla, quanto tempo dovrai lavorare, quali sono i lavori necessari, com’é la sistemazione, cosa c’é da fare nel tempo libero, posti da visitare, etc. 

Sii sicuro di avere un indirizzo valido della fattoria che intendi visitare.
Porta con te abiti da lavoro, guanti, scarpe comode o stivali. Potrebbe essere necessario avere un sacco a pelo.
Può essere utile avere una lingua in comune anche se imparare a comunicare in un ambiente diverso da quello di origine è uno dei vantaggi del WWOOFing!
Porta sempre una copia della tua tessera associativa a WWOOF Italia perché le aziende potrebbero desiderare di vederla.

Pubblicato da Claudio per WWOOF Italia

Nello Staff di WWOOF Italia mi occupo fra le altre cose di comunicazione. Se hai notizie di iniziative o progetti da pubblicare contattami all'indirizzo claudio.pozzi@wwoof.it o chiama al 3510810820

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Una opportunità a Montieri (GR)

“A single o coppie, dotati di automezzo, amanti del silenzio e della natura selvaggia, offro appartamento completamente ammobiliato e attrezzato e la facoltà di coltivare e fruire di un orto di 500 mq in una casa colonica molto isolata nel comune di Montieri (GR), in cambio di 7 ore settimanali di assistenza a persona anziana che vive in appartamento limitrofo. (Wifi rapidissimo).“

Estate 2022 – Fattoria il Rosmarino – Marcon, Venezia

Mettiamo a disposizione un’area di 18 ettari già condotta con metodo biologico, dove incrementare le strutture esistenti per
adeguarle alle nuove necessità.

L’agricoltura è definita legalmente “SETTORE PRIMARIO”, anche se ce l’hanno fatta percepire come l’ultimo dei bisogni, poiché il
diritto a sfamarsi non può essere negato a nessuno.

Questa REALTÀ AGRICOLA è la vera scelta che abbiamo deciso di perseguire.

Loading