pdf

Un Interessante articolo sugli adempimenti obbligatori nel 2012 per i Fabbricati Rurali

da | Feb 18, 2012 | News

Nel corso del 2011 i fabbricati rurali sono stati oggetto di numerosi interventi legislativi, che si sono succeduti nel tempo.
Le novità che riguardano i fabbricati rurali sono essenzialmente 3:

  • L’introduzione dell’IMU (Imposta Municipale Unica), che dal primo gennaio 2012 si applica anche ai fabbricati rurali (a differenza dell’Ici);
  • L’obbligo di dichiarare al catasto fabbricati, con attribuzione della rendita catastale, tutti i fabbricati rurali attualmente censiti al catasto terreni, entro il 30 novembre 2012;
  • Per i fabbricati rurali già censiti al catasto fabbricati, l’obbligo di presentare una domanda di variazioen della categoria catastale, per l’attribuzione della categoria A/6 per gli immobili rurali ad uso abitativo e della categoria D/10 per gli immobili rurali ad uso strumentale, entro il 31 marzo 2012.

pdfFabbricatiRuraliapprofondimento-01_01_2012.pdf300.27 KB18/02/2012, 17:44

img-3

Pubblicato da Ale per WWOOF Italia

Contadino e Host nello Staff WWOOF Italia mi occupo della comunicazione e delle relazioni tra soci. Per contatti o per proporre nuovi contenuti webmaster@wwoof.it

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Nuovi ogm, il Parlamento europeo approva la deregolamentazione

Le 42 organizzazioni della Coalizione Italia libera da ogm (tra cui Wwf, Lipu, Legambiente, Greenpeace, Federbio, Assobio, Navdanya International) hanno espresso un profondo rammarico per il voto del Parlamento europeo sulla deregolamentazione giudicando l’eliminazione della valutazione del rischio sui nuovi ogm grave e contro gli elementi fondanti del patto europeo.

Loading
pdf