12 Marzo 2011

da | Lug 8, 2012 | Assemblea Generale

ASSEMBLEA ANNUALE DI WWOOF Italia  12 Marzo 2010

 

Passignano Sul Trasimeno

 

Parte prima, ore 14.30

 

1. Bilancio, dopo la presentazione da parte di Ana de Julian, facilitatrice incaricata di favorire il buon andamento dell’assemblea, Il presidente Claudio Pozzi illustra e sottopone al voto il Bilancio consuntivo 2010. L’assemblea approva all’unanimità. A seguire illustra e sottopone al voto il Bilancio preventivo 2011, che prevede diverse voci di spesa a sostegno di iniziative e progetti in linea con le finalità associative, incoraggiando i soci ad avanzare proposte in tal senso, grazie alla buona situazione finanziaria raggiunta dall’associazione.  A tale scopo viene destinata una maggior quota di liquidità rispetto agli esercizi precedenti. Nel bilancio preventivo sono anche le spese previste per la creazione della lista on-line, già preventivate lo scorso anno ma non ancora liquidate, e le spese per il nuovo sito del WWOOF Italia, in corso di redazione. L’assemblea approva con 1 astenuto.

2. Rinnovo del consiglio direttivo scaduto per  termine mandato.  Il consiglio uscente sottopone al voto la proposta di elevare il numero di consiglieri da 4 a 5. L’assemblea approva  con 68 favorevoli e 2 contrari. Valerio Tassinari su richiesta dell’assemblea illustra ai soci il ruolo dei consiglieri. I soci che hanno avanzato la propria candidatura sono Claudio Pozzi, Valerio Tassinari, Dino Chiaraviglio, Mario Gala, Maura Beltrame. I candidati si presentano ai soci. Dato che il numero dei candidati corrisponde a quello dei membri del consiglio, i nuovi candidati consiglieri si sottopongono al voto dell’assemblea in gruppo. L’assemblea elegge a maggioranza i cinque soci soprannominati con 58 favorevoli, 8 contrari e 4 astenuti.

 

Seconda parte, ore 17.30

1. Resoconto dell’attività dei coordinatori Antonella a nome del gruppo dei coordinatori fa un quadro generale del lavoro svolto, segnalando l’aumento del numero dei coordinatori, delle visite effettuate, delle aziende nuove associate e delle iniziative associative a livello locale. Presenta il nuovo coordinatore di Grosseto, Giancarlo. I ccordinatori, Nicoletta e Nirav illustrano, rispettivamente per il Veneto e la Sicilia, le iniziative per promuovere la conoscenza reciproca fra aziende WWOOF promosse nei loro territori, per sviluppare collaborazione e scambio di prodotti ed esperienze. Gli interventi di diversi soci rivelano il favore per tali iniziative, da estendere ai soci viaggiatori e propongono di far conoscere il WWOOF agli studenti delle scuole.

2. Assemblea biennale di WWOOf Europa Bridget illustra brevemente il programma dell’assemblea che si terrà nella Repubblica Ceca a cui parteciperanno 3 rappresentanti dall’Italia.  Si festeggiano 40 anni dalla nascita del WWOOF in Inghilterra.

3. Sito internet Alan descrive e di mostra le funzioni della lista on-line che sta sviluppando. Claudio spiega che, purtroppo non é stato possibile presentare oggi il nuovo sito poiché il socio Alessandro Bignamini é in attesa della nuova versione della piattaforma di sviluppo software per poter dare una veste stabile al nuovo sito di WWOOF Italia. L’argomento desta molto interesse con vari interventi che prospettano un dibattito da continuare per migliorare la comunicazione all’interno dell’associazione. Prevale l’orientamento per uno strumento semplice e centrato sui contenuti e che non sostituisca la comunicazione diretta fra soci. Fra  gli spunti emersi la proposta di allegare, all’atto dell’iscrizione, l’immagine della tessera, che non sostituisce, però, la tessera cartacea inviata per posta, come da obbligo di legge.

Pubblicato da Claudio per WWOOF Italia

Nello Staff di WWOOF Italia mi occupo fra le altre cose di comunicazione. Se hai notizie di iniziative o progetti da pubblicare contattami all'indirizzo claudio.pozzi@wwoof.it o chiama al 3510810820

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Una opportunità a Montieri (GR)

“A single o coppie, dotati di automezzo, amanti del silenzio e della natura selvaggia, offro appartamento completamente ammobiliato e attrezzato e la facoltà di coltivare e fruire di un orto di 500 mq in una casa colonica molto isolata nel comune di Montieri (GR), in cambio di 7 ore settimanali di assistenza a persona anziana che vive in appartamento limitrofo. (Wifi rapidissimo).“

Estate 2022 – Fattoria il Rosmarino – Marcon, Venezia

Mettiamo a disposizione un’area di 18 ettari già condotta con metodo biologico, dove incrementare le strutture esistenti per
adeguarle alle nuove necessità.

L’agricoltura è definita legalmente “SETTORE PRIMARIO”, anche se ce l’hanno fatta percepire come l’ultimo dei bisogni, poiché il
diritto a sfamarsi non può essere negato a nessuno.

Questa REALTÀ AGRICOLA è la vera scelta che abbiamo deciso di perseguire.

Loading