12 marzo 2011

da | Lug 10, 2013 | Riunione di Consiglio

Verbale della riunione di consiglio del 12 Marzo 2011 a Passignano sul Trasimeno (PG).

Ordine del Giorno

1) Assegnazione delle cariche

2) Individuazione di una data possibile per la prossima riunione

Dopo breve reciproca presentazione e discussione vengono riconfermati nelle cariche

Claudio Pozzi     Presidente

Valerio Tassinari  Vicepresidente

Dino Chiaraviglio  Segretario

i consiglieri neo-eletti

Maura Beltrame e Mario Gala

si dedicheranno al supporto e al sostegno di nuove progettualità.

Per la prossima riunione si individuano i primi dieci giorni di Aprile come periodo utile per permettere la corrispondenza della 

riunione di consiglio con l’incontro di Dino Chiaraviglio a Pisa con i partecipanti al progetto di scambio con gli agricoltori Boliviani

di Aopeb. 

Non appena definita la data di questo incontro si verificherà la disponibilità dei consiglieri.

Per il consiglio

Il presidente

Claudio Pozzi

Pubblicato da Claudio per WWOOF Italia

Nello Staff di WWOOF Italia mi occupo fra le altre cose di comunicazione. Se hai notizie di iniziative o progetti da pubblicare contattami all'indirizzo claudio.pozzi@wwoof.it o chiama al 3510810820

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Una opportunità a Montieri (GR)

“A single o coppie, dotati di automezzo, amanti del silenzio e della natura selvaggia, offro appartamento completamente ammobiliato e attrezzato e la facoltà di coltivare e fruire di un orto di 500 mq in una casa colonica molto isolata nel comune di Montieri (GR), in cambio di 7 ore settimanali di assistenza a persona anziana che vive in appartamento limitrofo. (Wifi rapidissimo).“

Estate 2022 – Fattoria il Rosmarino – Marcon, Venezia

Mettiamo a disposizione un’area di 18 ettari già condotta con metodo biologico, dove incrementare le strutture esistenti per
adeguarle alle nuove necessità.

L’agricoltura è definita legalmente “SETTORE PRIMARIO”, anche se ce l’hanno fatta percepire come l’ultimo dei bisogni, poiché il
diritto a sfamarsi non può essere negato a nessuno.

Questa REALTÀ AGRICOLA è la vera scelta che abbiamo deciso di perseguire.

Loading