Tenuta antica vista dall'alto

Una richiesta di aiuto da Maria Pia e Mauro

da | Feb 14, 2022 | Richieste di Aiuto

il giardino sensoriale e la food forest in Valle Bormida ti aspettano!

Qui a Tenuta Antica a gennaio 2020 abbiamo cominciato un nuovo e bellissimo progetto: la realizzazione di una zona benessere esterna immersa in un giardino sensoriale e commestibile (food forest).

il giardino da sistemare

I lavori si sono interrotti più volte causa lockdown ma piano piano siamo andati avanti. Ora è il momento di preparare il terreno per mettere a dimora aromatiche, fiori , bulbi, piante da frutto: è arrivato un piccolo infortunio momentaneamente inabilitante e quindi qualsiasi aiuto che ci permetta di non perdere un’altra stagione è il benvenuto!

Ci piacerebbe in prospettiva ospitare persone che possono rimanere per un lungo periodo e che magari sono alla ricerca di un luogo dove fermarsi. Infatti dopo aver avviato un’azienda vitivinicola bio dal nulla circa 20 anni fa… ora il sogno è di creare qui una piccola comunità intenzionale sostenibile!

Crediamo che molte attività esistenti possano diventare delle reali opportunità di crescita e sviluppo personale lasciando spazio a nuove idee. Grazie alla forza del gruppo, si potranno raggiungere soddisfazioni e traguardi, collaborando in maniera piacevole e dedicandoci anche a ciò che ci piace fare.

I Fiori di Loto nel biolago

Principi fondamentali per noi sono il rispetto dell’individuo, la cura delle relazioni, l’auto responsabilità e la comunicazione trasparente. Da sempre puntiamo alla sostenibilità ambientale, energetica (con pannelli solari, fotovoltaici e riscaldamento a legna), alimentare (con autoproduzione, trasformazione e rete di produttori locali) e la riduzione degli sprechi.

Ti aspettiamo!

Maria Pia e Mauro

Pubblicato da Claudio per WWOOF Italia

Nello Staff di WWOOF Italia mi occupo fra le altre cose di comunicazione. Se hai notizie di iniziative o progetti da pubblicare contattami all'indirizzo claudio.pozzi@wwoof.it.

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Nuovi ogm, il Parlamento europeo approva la deregolamentazione

Le 42 organizzazioni della Coalizione Italia libera da ogm (tra cui Wwf, Lipu, Legambiente, Greenpeace, Federbio, Assobio, Navdanya International) hanno espresso un profondo rammarico per il voto del Parlamento europeo sulla deregolamentazione giudicando l’eliminazione della valutazione del rischio sui nuovi ogm grave e contro gli elementi fondanti del patto europeo.

Loading