cosa aspettarsi da un wwoofer

da | Ago 20, 2011 | Uncategorised

Che cosa si aspetta da parte mia?
La più importante qualità di un WWOOFer è quello di sapersi inserire ed adeguare a tutte le diverse attività che si svolgono nella fattoria prescelta. Gli hosts si aspettano un’interesse generale nelle attività che svolgono, e che concordiate con loro l’impegno giornaliero che potete offrire. Comunque dovrete dare una mano con i lavori di casa (pulizie, lavare i piatti o cucinare), in modo da non creare più impegno per il vostro host con la vostra presenza. Tutti lavorano tanto e molti vivono con poche risorse e dovreste accettare e rispettare questo fatto..
WWOOFing NON è una vacanza economica. E’ un’organizzazione volontaria per diffondere in modo pratico la coltivazione biologica tra le persone; per sostenere i produttori a cui è richiesto un collaborazione di mano d’opera impegnativo. Se state cercando un modo per viaggiare e vedere l’Italia in modo facile WWOOF non fa per voi.
Rispettate sempre le date che fissate con il vostro host, e se le dovete cambiare avvisate per tempo in modo che possano organizzarsi diversamente. Evitate di non arrivare senza avviso, questo crea grossi problemi al vostro host (che probabilmente ha rifiutato aiuto altrove aspettando il vostro arrivo). Siate responsabili e gentili e considerate seriamente le vostre responsabilità. Se dovessero sorgere dei problemi durante il vostro soggiorno il vostro host vi potrebbe chiedere d’andar via, anche se una buona comunicazione iniziale dovrebbe bastare per evitare ciò.

  in su  

Pubblicato da Claudio per WWOOF Italia

Nello Staff di WWOOF Italia mi occupo fra le altre cose di comunicazione. Se hai notizie di iniziative o progetti da pubblicare contattami all'indirizzo claudio.pozzi@wwoof.it o chiama al 3510810820

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Una opportunità a Montieri (GR)

“A single o coppie, dotati di automezzo, amanti del silenzio e della natura selvaggia, offro appartamento completamente ammobiliato e attrezzato e la facoltà di coltivare e fruire di un orto di 500 mq in una casa colonica molto isolata nel comune di Montieri (GR), in cambio di 7 ore settimanali di assistenza a persona anziana che vive in appartamento limitrofo. (Wifi rapidissimo).“

Estate 2022 – Fattoria il Rosmarino – Marcon, Venezia

Mettiamo a disposizione un’area di 18 ettari già condotta con metodo biologico, dove incrementare le strutture esistenti per
adeguarle alle nuove necessità.

L’agricoltura è definita legalmente “SETTORE PRIMARIO”, anche se ce l’hanno fatta percepire come l’ultimo dei bisogni, poiché il
diritto a sfamarsi non può essere negato a nessuno.

Questa REALTÀ AGRICOLA è la vera scelta che abbiamo deciso di perseguire.

Loading