WWOOF Italia e i suoi Centri Educativi

da | Lug 5, 2015 | Comunicazioni dell'Associazione

Il cosiddetto educatore ed il cosiddetto educando (due termini che vanno rivisti profondamente) dialogano insieme sul giusto modo di vivere: cercano insieme le vie della vita. E il luogo ed il tempo dell’educazione diventano, nella misura in cui questo dialogo si attua, un buon luogo e un buon tempo.

Trovo sul prezioso sito comune-info.net l’articolo di presentazione dell’ultimo libro di Edgar Morin. Prendo spunto da questo articolo per suggerire una riflessione sul significato di Centro Educativo attribuito ai luoghi (aziende e non) che ospitano i volontari.

Buona Estate Claudio 

per leggere l’articolo  http://comune-info.net/2015/07/insegnare-a-vivere-ribaltare-leducazione/

Pubblicato da Claudio per WWOOF Italia

Nello Staff di WWOOF Italia mi occupo fra le altre cose di comunicazione. Se hai notizie di iniziative o progetti da pubblicare contattami all'indirizzo claudio.pozzi@wwoof.it o chiama al 3510810820

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Una opportunità a Montieri (GR)

“A single o coppie, dotati di automezzo, amanti del silenzio e della natura selvaggia, offro appartamento completamente ammobiliato e attrezzato e la facoltà di coltivare e fruire di un orto di 500 mq in una casa colonica molto isolata nel comune di Montieri (GR), in cambio di 7 ore settimanali di assistenza a persona anziana che vive in appartamento limitrofo. (Wifi rapidissimo).“

Estate 2022 – Fattoria il Rosmarino – Marcon, Venezia

Mettiamo a disposizione un’area di 18 ettari già condotta con metodo biologico, dove incrementare le strutture esistenti per
adeguarle alle nuove necessità.

L’agricoltura è definita legalmente “SETTORE PRIMARIO”, anche se ce l’hanno fatta percepire come l’ultimo dei bisogni, poiché il
diritto a sfamarsi non può essere negato a nessuno.

Questa REALTÀ AGRICOLA è la vera scelta che abbiamo deciso di perseguire.

Loading