Anno nuovo lista nuova

da | Gen 25, 2017 | Comunicazioni dell'Associazione

Nella speranza che l’anno sia iniziato bene per tutti e che le esperienze di Wwoofing siano molto positive vi ricordiamo che dal 1° Febbraio sarà on line la nuova lista degli host per il 2017.


Se hai già concordato di partire, è MOLTO importante verificare che l’azienda dove andrai sia sulla lista. Alcune aziende talvolta si dimenticano di rinnovare e questo mette tu e loro in una posizione di svantaggio, specialmente per quanto riguarda la copertura assicurativa e un eventuale controllo da parte delle autorità addette alla tutela del lavoro.
 Potresti scrivergli suggerendo loro di rinnovare in fretta!

Troverete alcune interessanti novità che faciliteranno la ricerca per parole chiave degli host che più corrispondono alle vostre aspettative e interessi: troverete anche un avviso sul tempo medio di risposta alle mail di ogni host.

Speriamo che questi accorgimenti migliorino la comunicazione fra soci e permettano un maggiore rispetto degli impegni presi.

Aspettiamo come sempre vostri commenti per migliorare ancora e notizie sulle vostre esperienze: ricordate che ci piace sapere che tutto va bene ma abbiamo molto bisogno tutti di sapere se c’è qualcosa che non va.

E’ il miglior modo che abbiamo per crescere insieme.
Bridget

Pubblicato da Claudio per WWOOF Italia

Nello Staff di WWOOF Italia mi occupo fra le altre cose di comunicazione. Se hai notizie di iniziative o progetti da pubblicare contattami all'indirizzo claudio.pozzi@wwoof.it o chiama al 3510810820

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Una opportunità a Montieri (GR)

“A single o coppie, dotati di automezzo, amanti del silenzio e della natura selvaggia, offro appartamento completamente ammobiliato e attrezzato e la facoltà di coltivare e fruire di un orto di 500 mq in una casa colonica molto isolata nel comune di Montieri (GR), in cambio di 7 ore settimanali di assistenza a persona anziana che vive in appartamento limitrofo. (Wifi rapidissimo).“

Estate 2022 – Fattoria il Rosmarino – Marcon, Venezia

Mettiamo a disposizione un’area di 18 ettari già condotta con metodo biologico, dove incrementare le strutture esistenti per
adeguarle alle nuove necessità.

L’agricoltura è definita legalmente “SETTORE PRIMARIO”, anche se ce l’hanno fatta percepire come l’ultimo dei bisogni, poiché il
diritto a sfamarsi non può essere negato a nessuno.

Questa REALTÀ AGRICOLA è la vera scelta che abbiamo deciso di perseguire.

Loading