72 ore di BioDiversità a Scandicci

Festival 72 ore di Biodiversità

da | Apr 6, 2023 | Bacheca Annunci, Dalle nostre reti

vuoi contribuire alla realizzazione? offriti volontario!

Riceviamo da Chiara che per Rete Semi Rurali sovraintende all’organizzazione del Festival, l’appello a dare un contributo per il sabato 20 maggio o per la domenica 21.

Leggete il messaggio di Chiara e, se siete interessati a proporvi, scrivete una email a Chiara che vi metterà in contatto con il coordinatore delle attività dei volontari.

Buongiorno,

siamo alla ricerca di volontari per la realizzazione della seconda edizione del Festival “72ore di Biodiversità” che anche quest’anno si svolgerà dal 20 al 22 Maggio 2023 a Scandicci con il patrocinio del Comune di Scandicci e della Regione Toscana e in collaborazione con numerose realtà locali che da anni lavorano sui temi dell’agricoltura, della sostenibilità, della cultura e dell’alimentazione.

La tre giorni vuole portare all’attenzione dei cittadini due date fondamentali: il 20 maggio, Giornata Nazionale della Biodiversità agricola e il 22 maggio, Giornata Mondiale della Biodiversità, ed è la prima iniziativa di questo tipo in Italia. L’obiettivo è quello di celebrare il valore della biodiversità attraverso un evento su scala nazionale, sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della biodiversità nella vita quotidiana e avviare una riflessione che coinvolga cittadini, produttori, istituzioni ed esperti del settore sulla necessità di modificare i nostri stili di vita, a partire dal cibo che mangiamo.

Il Festival sarà articolato in numerose iniziative: laboratori per i cittadini e per le scuole, dibattiti, presentazione di libri, un grande mercato agricolo, concerti e spettacoli, conferenze e pasti sociali si alterneranno lungo la tre giorni tra gli Orti della Diversità di Vingone, la Casa dell’Agrobiodiversità e il Parco dell’Acciaiolo. In apertura e in chiusura del festival, al Cinema Cabiria è inoltre prevista una rassegna cinematografica dedicata ai temi dei cambiamenti climatici e dell’agricoltura con tre serate (8, 15 e 22 maggio) in collaborazione con l’associazione “Gli amici del Cabiria”. 

L’intera iniziativa è promossa e organizzata da Rete Semi Rurali in collaborazione con Deafal, Società Toscana di Orticultura, European Coordination Let’s Liberate Diversity!, WWOOF, COSPE e Rete Humus.

Pubblicato da Claudio per WWOOF Italia

Nello Staff di WWOOF Italia mi occupo fra le altre cose di comunicazione. Se hai notizie di iniziative o progetti da pubblicare contattami all'indirizzo claudio.pozzi@wwoof.it.

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Nuovi ogm, il Parlamento europeo approva la deregolamentazione

Le 42 organizzazioni della Coalizione Italia libera da ogm (tra cui Wwf, Lipu, Legambiente, Greenpeace, Federbio, Assobio, Navdanya International) hanno espresso un profondo rammarico per il voto del Parlamento europeo sulla deregolamentazione giudicando l’eliminazione della valutazione del rischio sui nuovi ogm grave e contro gli elementi fondanti del patto europeo.

Loading
72 ore di BioDiversità a Scandicci