Ferraretta Bianca

Progetto agro silvo pastorale sulle colline a est di Verona

da | Mag 1, 2023 | Bacheca Annunci

non vogliamo essere soli: ci vuole il contributo, la forza, l’intelligenza di tanti.

Siamo una famiglia: Giulia, Angelo, Cristina, Federico, Alessandro e 20 anni fa abbiamo deciso di cambiare la nostra vita verso criteri di sostenibilità: stiamo realizzando un progetto agro silvo pastorale di agricoltura rigenerativa, basato sui principi della permacultura. Siamo sulle colline a est di Verona, non distante da Tregnago, sopra la Val Tramigna.

È un progetto ambizioso basato su una forte idea di cambiamento, ispirato a valori che hanno la natura al centro di tutto. Noi ci crediamo fortemente, ma non vogliamo essere soli: ci vuole il contributo, la forza, l’intelligenza di tanti.

È un progetto che non può essere solo “nostro”; è un progetto che vuole essere di più persone. 

img-2

Può essere il contributo di una persona, una coppia, una famiglia o anche un gruppo; persone appassionate che a loro volta abbiano la voglia di condividere e mettere a disposizione risorse e competenze. Che si dedichino all’orto e all’allevamento, ma senza mai perdere di vista l’aspetto agro silvo pastorale di tutta l’azienda.

Il nostro impegno ora consiste principalmente nella cura delle erbe spontanee ed officinali, la loro trasformazione nel laboratorio aziendale e dell’allevamento di pecore di una razza autoctona (ma anche api e galline). Abbiamo un orto, un frutteto e una microforesta, un agriturismo in avvio e una fattoria didattica in fase di autorizzazione; ospitiamo e organizziamo corsi e workshop legati al mondo agricolo, all’economia solidale, all’architettura bio-ecologica e alle discipline olistiche. 

Le porte sono aperte, i canali sono infiniti; contattateci. Con fiducia, vi aspettiamo.

img-3
img-4

Pubblicato da Claudio per WWOOF Italia

Nello Staff di WWOOF Italia mi occupo fra le altre cose di comunicazione. Se hai notizie di iniziative o progetti da pubblicare contattami all'indirizzo claudio.pozzi@wwoof.it.

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Nuovi ogm, il Parlamento europeo approva la deregolamentazione

Le 42 organizzazioni della Coalizione Italia libera da ogm (tra cui Wwf, Lipu, Legambiente, Greenpeace, Federbio, Assobio, Navdanya International) hanno espresso un profondo rammarico per il voto del Parlamento europeo sulla deregolamentazione giudicando l’eliminazione della valutazione del rischio sui nuovi ogm grave e contro gli elementi fondanti del patto europeo.

Loading