cambiare il campo

Cambiare il Campo – Conferenza

da | Dic 1, 2023 | Dalle nostre reti, Iniziative, Sul Territorio

un’occasione di confronto e convergenza

Un lungo cammino a partire dalle prime iniziative con Rimaflow per arrivare alla convergenza con Ex GKN a Firenze e poi, più recentemente a Bologna: il percorso di convergenza prende corpo e conduce alla Conferenza “Cambiare il Campo” in programma i primi di Marzo 2024 a Roma.

La Lettera di Convocazione

Vi invitiamo a partecipare alla Conferenza “Cambiare il campo” che si terrà a Roma i giorni 1,2,3 marzo 2024 presso la Città dell’Altra Economia, Largo Dino Frisullo

Sarà un’occasione di confronto e convergenza tra realtà rurali, associazioni, esperienze di economia solidale, di movimenti per l’ambiente, per la giustizia sociale e per la difesa della salute.

Una bella opportunità per interrogarsi sulla costruzione di una voce comune che ci unisca in una battaglia per la radicale trasformazione in senso agroecologico dei sistemi alimentari.

Vi chiediamo di registrarvi qui per agevolare l’organizzazione e la logistica dell’evento.
La partecipazione è libera e non sono previsti costi d’iscrizione.

Alleghiamo il testo integrale di convocazione della conferenza e la locandina con il programma preliminare. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito cambiareilcampo.org

Per qualsiasi informazione e richiesta contattateci alla mail info@cambiareilcampo.org e vi risponderemo volentieri nel più breve tempo.

Vi aspettiamo!

img-2
img-3
img-4

Pubblicato da Claudio per WWOOF Italia

Nello Staff di WWOOF Italia mi occupo fra le altre cose di comunicazione. Se hai notizie di iniziative o progetti da pubblicare contattami all'indirizzo claudio.pozzi@wwoof.it.

0 commenti

Altre notizie da WWOOF Italia

Nuovi ogm, il Parlamento europeo approva la deregolamentazione

Le 42 organizzazioni della Coalizione Italia libera da ogm (tra cui Wwf, Lipu, Legambiente, Greenpeace, Federbio, Assobio, Navdanya International) hanno espresso un profondo rammarico per il voto del Parlamento europeo sulla deregolamentazione giudicando l’eliminazione della valutazione del rischio sui nuovi ogm grave e contro gli elementi fondanti del patto europeo.

Loading